Sei qui: Home Addestramento Corso di Navigazione Corso di Navigazione (XXIX edizione)

Vedi anche...

Corso di Navigazione (XXIX edizione)

Il Corso di Navigazione ha per obiettivo l’insegnamento dei fondamentali elementi della cultura della marineria a vela :

  • Struttura dello scafo ed attrezzatura 
  • Radioservizi per la navigazione
  • Legislazione sulla nautica da diporto
  • Propulsione e navigazione a vela
  • Navigazione piana

Si articola su sedici serate e si svolge presso la sede sociale, ogni giovedì tra le 20.00 e le 21.45 a partire dal  18 novembre.

 

Gli iscritti riceveranno un manuale riassuntivo dei principali argomenti trattati nel corso e tutto il materiale occorrente per il carteggio.

Fanno parte del corso le esercitazioni pratiche di carteggio in aula. Non sono invece incluse attività in mare, fatta salva la possibilità di concordare, fra gli allievi ed il Docente, ed in base alla sua disponibilità, alcune uscite didattiche facendo ricorso ad imbarcazioni a noleggio.

Il corso si rivolge a chi ha già frequentato almeno un corso settimanale presso il Centro Velico Caprera, oppure abbia un’ esperienza di eguale livello, ed è condotto da un Istruttore, qualificato Capo Turno presso il CVC, con una lunga e significativa esperienza al proprio attivo, sia come navigatore che come docente.

Il programma didattico del Corso di Navigazione include tutti gli argomenti che sono oggetto dell’ esame teorico per il conseguimento della Patente di abilitazione al comando di imbarcazioni da diporto a vela senza alcun limite dalla costa. E’ perciò possibile per tutti i partecipanti, previa presentazione della apposita domanda all’Autorità Marittima, presentarsi all’esame teorico e sostenerlo con successo; si sottolinea che comunque, trattandosi di una prova d’esame, è necessario studiare in modo adeguato per assimilare gli insegnamenti del corso.

Per quanto riguarda la prova pratica dell’esame, per superarla è sufficiente aver acquisito lo standard tecnico di un corso settimanale di iniziazione del CVC e dimostrarlo al timone di un cabinato di circa 10 metri.

Conseguire la patente, pur essendo questa una semplice abilitazione per condurre le imbarcazioni di maggiori dimensioni e non un attestato di esperienza, è una tappa importante nell’ iter formativo di ogni velista. Perciò il Quadrante, pur non organizzando uno specifico corso per la patente, agevola e favorisce i soci che intendono sostenere l’esame; per ulteriori informazioni è a disposizione il Docente del Corso di Navigazione.

Per sapere cosa occorre per ottenere la patente nautica consultate la pagina web della Guardia Costiera.Inizio Corso: 18 novembre 2009

{flike}

Credits

Powered by  Joomla
 Apache
 Php
 MySQL
Theme byRocketTheme

Scrivi al Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Chi e' online

Abbiamo 9 visitatori e nessun utente online